venerdì 10 luglio 2009

...TAPPATEVI LE ORECCHIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!....

Buongiorno, un abbraccio ed un sorriso per tutti!!! Dunque, oggi sono un po' giu'....anzi sono proprio inkazzata, quindi, please, se non volete sentire parole, non proprio eleganti, vi consiglio di non andare avanti nella lettura.....intanto voglio fare gli auguri di cuore al mio carissimo "fratellino" nino, che oggi compie....i suoi primi..quarant'anni, per lui, chiedo una standing ovation, se la merita davvero!!! AUGURONIIIIIIIIIIIIII
poi, come annunciato, purtroppo anche io ho i miei giorni no, motivo per il quale....oggi mi sento un po' fuori di testa....allora, per ovvi motivi, che conoscete bene, mi dovrei sentire una "malata"...in fondo ho una vera e propria patologia..checchè se ne dica.....ecco, sapete cosa mi fa piu' uscire di testa?? il fatto che io mi senta benissimo....ho "solo" difficoltà a camminare....voi mi direte, e ti sembra poco?..no vi rispondo io...solo che non credo di potermi paragonare agli infermi costretti ad un letto di ospedale, o a coloro che quotidianamente si sottopongono a dure terapie, cazz, aggiungerei......se non fosse per le mie sciocchissime gambe...potrei andare in discoteca stasera stessa...e sapete che lo farei davvero....quindi piu' che una malattia, io la definirei vero e proprio impedimento....che poi se è venuta proprio a me...dico, qualche ragione ci sarà.....comunque sapete come ci si sente quando si hanno un milione di potenzialità, ma non la possibilità di sfruttarle??? ecco, io mi sento piu' o meno così....sono inkazzata per me e per tutti quelli che come me devono combattere ogni giorno con problemi di stanchezza e di equilibrio.....cazz, ma possibile che trovano le soluzioni a tutto, purchè si tratti da farci guadagnare una farmaceutica??ma perchè non cercano di scoprire cosa provoca le malattie degenerative!!!! parlo di tutte le malattie degenerative....che sono moltissime....vabbè scusate lo sfogo....ogni tanto puo' capitare anche a me!!!! ciao Paola, ciao Pietro!!!! un saluto a tutti superlilly

5 commenti:

Alessia ha detto...

Lilliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, non fare così dai...., picchia qualcuno per sfogarti io se vuoi ti aiuto o anzi, ti presto proprio la mia faccia.... eheheheheheh.
Augurissimi (per l'ennsima volta) :D a Nino anche da parte mia!!!!.

paola porcu ha detto...

Lill,ciao..come ti ho gia' scritto in separata sede,ieri ho ricevuto il tutto..sei stat fantastica come al solito..Anche io cammino con fatica,sbando,mi definisco il bradipo della situazione,ma penso sempre che ci sia un modo per poter stare meglio..ho voglia di fare una corsetta in riva al mare..per adesso non posso..ma e' gia' bello pensarci,e credere un giorno di potrerlo fare nuovamente..ti abbraccio

lilli ha detto...

grazie ale delle belle parole, e grazie paola....tu puoi capirmi bene...lo so....ma secondo te, facciamo male a continuare a crederci??? io, credo di no...e mi auguro un giorno, di poter fare insieme a te la famosa corsa in riva al mare!!! ohhhh io ci credo....baci ;-)

Sergio ha detto...

Ho avuto la fortuna di seguire in TV l'incontro del Papa con Obama. Ad un certo punto hanno fatto uscire tutti dallo studio per poter parlare a quattr'occhi. Sono sicuro che Obama ha convinto il Papa a togliere il "veto" della Chiesa sulla ricerca, in particolare sulle cellule staminali. Lui (Obama) l'ha fatto sbloccando i fondi per la ricerca. Speriamo che il Vaticano segua l'esempio e non si barrichi dietro concetti che risalgono ai secoli bui del Medio Evo consentendo alle Case Farmaceutiche (in gran parte di sua proprietà ) di procedere nel modo più rapido a cercare una soluzione che è lì ad aspettare solo chi la trovi più rapidamente possibile.... Spero che Iddio li illumini con la sua bontà....
A questo punto, visto che parliamo di Vaticano, non mi resta che fare i miei migliori Auguri di buon Compleanno a Nino sperando di incontrarlo il più presto possibile e,poi, voglio dire alla mia Lilli che deve essere più forte di Vittorio Alfieri (credo) che improntò la sua vita sul motto: "Volli, sempre volli, fortissimamente volli" per cui le dico: siamo vicini al traguardo: è lì a portata di mano... fai ancora un piccolo sforzo e credici con fermezza cercando di tralasciare malinconie che possono solo amareggiarti una giornata. Nel tuo blog di domani voglio leggere della mia Lilli alla quale è tornato il buonumora, la grinta, la fiducia, la speranza e la gran bella VOGLIA DI VIVERE!!!!!!
TVB (si scrive così, no?)

paola porcu ha detto...

Lilly..certo che ci credo,devo crederci..che senso avrebbe la vita,altrimenti? Anche oggi ho fatto radiografia per cpire questi dolori atroci se dpendono da altro,ma non c'e' niente..Lunedi' chiamero' ospedale..sto impazzendo davvero..il mio e' un dolore insopportabile che mi consuma,che non mi da la possibilita' di fare niente..ma non demprdo,tranquilla..buon fine settimana..io dopo tanto tempo,lo iniziero' un po' giu' di tono..baci................